Core di elaborazione AMD

Kaveri Compute Cores Diagram
 
 
 

Con HSA, sia i core della CPU sia quelli della GPU diventano core di elaborazione

  • hUMA migliora le modalità di accesso dei processori alla memoria all'interno di un'APU
  • hQ rivoluziona le modalità di interazione reciproche dei processori all'interno di un'APU per la gestione dei processi di elaborazione
 
 
 
 
 
 

I più esperti spesso misurano la capacità di elaborazione in base al numero di core presenti nei processori (CPU) e nelle schede grafiche (GPU). Tuttavia, la rivoluzionaria tecnologia delle APU (Accelerated Processing Unit) AMD combina la potenza di CPU e GPU su un singolo chip.1 Avevamo bisogno di un modo semplice per consentire ai clienti di confrontare la maggiore potenza offerta dall'APU: i "core di elaborazione". Un core di elaborazione è qualsiasi core in grado di eseguire almeno un processo nel relativo contesto e spazio di memoria virtuale, indipendentemente da altri core.​.

Un core di elaborazione può essere un core della CPU o della GPU.

Per comprendere meglio, possiamo descrivere un'APU, quale ad esempio l' APU AMD A10-7850K, come un componente che ha 12 core di elaborazione, composti dai quattro core della CPU e gli otto della GPU.

​​​

Non HSA vs. HSA Chart 

A cominciare dalla prima generazione di processori eterogenei (basati sull’architettura dell'APU e messi sul mercato nel 2014), AMD inizierà a riferirsi al numero di core di elaborazione nel modo descritto di seguito.

APU AMD A10-7850K con scheda grafica AMD Radeon™ R7

  • 12 core di elaborazione (4 CPU + 8 GPU)

Per un approfondimento delle caratteristiche del core di elaborazione, scopri di più nel white paper sui core di elaborazione​.

Note a piè di pagina