Processori AMD Opteron™ 4300 Series

AMD Opteron™ processor
 
 
 

Il successo del cloud deriva, in sostanza, dalla scalabilità e dall'efficienza del centro di elaborazione dati.

Per questo motivo, i nostri processori per server sono progettati con attenzione ai consumi con risorse di elaborazione flessibili progettate per aiutare a scalare il proprio business in ambienti cloud senza interruzioni delle attività.

 

 Caratteristiche

Prestazioni ​ ​FunzionalitàFunzione​ Vantaggi
Architettura del core modulare e di nuova generazione

Prestazioni per watt ottimizzate:

  • Design ad alta frequenza e basso consumo 
  • Miglioramenti della virtualizzazione 
  • Flex FP condiviso a doppie dimensioni 
  • Miglioramenti degli IPC 

 

Il nuovo core di processore può potenziare l'efficienza energetica per i prodotti per server:

  • Riduce le complessità delle soluzioni di raffreddamento. 
  • Riduce i consumi nei momenti di sottoutilizzo. 
  • Consente un maggiore controllo ai responsabili IT.
Tecnologia AMD Turbo CORETrasforma il TDP inutilizzato in velocità di clock supplementare per migliorare le prestazioni.La migliore accelerazione del core del settore1 con un aumento di frequenza fino a 1 GHz2.
Flex FPL'unica FPU a 256 bit flessibile al mondo. Due FMAC a 128 bit condivisi per modulo per consentire esecuzioni dedicate a 128 bit per core o esecuzioni a 256 bit condivisi per modulo.​Aumenta la flessibilità e le prestazioni nelle applicazioni informatiche tecniche.
Maggiori frequenze DDR3Supporto DDR3-1866 MHzPrestazioni incredibili per applicazioni che richiedono molta memoria
AMDP2.0 ​ ​ ​ ​ ​ ​APML (Advanced Platform Management Link)Fornisce un'interfaccia per il monitoraggio dei processori e dei sistemi di gestione e per controllare le risorse di sistema (sulle piattaforme predisposte per l'APLM) Comprende l'interfaccia remota per la gestione della potenza (RPMI) e il Monitor termico di precisione

Interfaccia remota per la gestione della potenza (RPMI) con:

  • Capacità di monitorare e di controllare i consumi della piattaforma attraverso limiti di p-state 
  • Accesso all'identificazione e allo stato di salute del processore

Monitor termico di precisione:

  • Fornisce informazioni accurate sullo stato termico della CPU per monitorare il consumo/raffreddamento e allertare tempestivamente il Controller di gestione di base (BMC) 
  • Una segnalazione tempestiva consente di risparmiare tempo e denaro fornendo informazioni che possono essere utilizzate per monitorare efficacemente i consumi e lo stato termico, ottimizzando le soluzioni di raffreddamento nei centri di elaborazione dati IT. 
TDP Power Cap Consente all'utente di impostare il limite massimo di potenza attraverso il BIOS o l'APML.

Questa tecnologia consente alle aziende di personalizzare i loro processori per soddisfare le richieste di potenza e i carichi di lavoro, fornendo: 

  • Più controllo sulle impostazioni della potenza 
  • Flessibilità di impostazione dei limiti di potenza senza ricorrere al capping delle frequenze della CPU 
Tecnologia AMD CoolSpeedProtegge l'integrità del processore riducendo gli stati di consumo al raggiungimento di un limite di temperatura.
  • Il server può entrare automaticamente in modalità basso consumo se la temperatura del processore supera un limite di sicurezza operativa. 
  • Offre ai provider di piattaforme la capacità di ridurre in sicurezza la velocità delle ventole del sistema per garantire una maggiore efficienza della piattaforma. ​
C1E Riduce i consumi del controller di memoria e dei collegamenti della tecnologia HyperTransport™.In base alla configurazione del sistema, questa funzionalità può consentire risparmi energetici significativi nel vostro centro di elaborazione dati quando i collegamenti delle tecnologie Northbridge e HyperTransport™ sono disattivati e i core sono in idle.
Supporto C6Gating della potenza del core: Quando un core si arresta, il suo contenuto viene esportato nella memoria di sistema e il core viene privato della tensione.Aiuta a ridurre i consumi in idle minimizzando l'energia consumata quando i server non sono utilizzati. 
LV-DDR3Supporta DDR3 a 1,25 V e a 1,35 VAiuta a ridurre i consumi generali.
Piattaforma a consumi ultra ridottiPiattaforme specializzate a consumi ultra ridotti perfette per ambienti cloud/densi.Progettazioni in cooperazione per piattaforme specializzate e a consumi ultra ridotti la cui efficienza energetica è garantita non solo dal processore.
Architettura Direct Connect 2.0  ​ ​HyperTransport™ Technology Assist (HT Assist)Aiuta ad aumentare la larghezza di banda omogenea di memoria e a diminuire la latenza nei sistemi multi-nodo, riducendo il traffico "cache probe" tra i core.Riduce la quantità di traffico "cache probe" del bus, migliorando l'efficienza e la scalabilità del server.
Tecnologia HyperTransport™ 3.0 (HT3)Fornisce una larghezza di banda superiore tra CPU e I/O, incrementando la velocità d'interconnessione fino a un massimo di 6,4 GT/s con HT3.Aiuta a migliorare il bilanciamento e la scalabiltà del sistema.​
L'importanza di cache e coreIntegrazione di un massimo di 8 core nello stesso pacchetto, 1 MB di cache L2 per core (fino a 16 MB di cache L2 per socket) e 16 MB di cache L3 condivisa per socket.Aiuta a migliorare le prestazioni e il rapporto prestazioni/potenza in ambienti multithread quali sistemi di virtualizzazione, database e servizi per il Web.

 Specifiche

Processori AMD Opteron™ 4300 Series​ ​ ​ ​ ​ ​ ​
Numero di modelloCoreVelocità del coreFrequenza max AMD Turbo CORECache L3TDPTipo di socket
438683,1GHz3,8GHz8MB95W C32
4376 HE82,6GHz3,6GHz8MB65W C32
434063,5GHz3,8GHz8MB95WC32
433463,1GHz3,5GHz8MB95WC32
4332 HE63,0GHz3,7GHz8MB65WC32
4310 EE42,2GHz3,0GHz8MB35WC32

  

  

  

  

Note a piè di pagina